blog

news e info IRCrES-CNR

YouTube

Canale YouTube

S&T in cifre

IJCEE

IJATM

Elena Ragazzi

IRCrES CNR
Sede di Torino
 Via Real Collegio, 30 10024 Moncalieri TO, Italy
Tel. +39 011 6824.930 Fax. +39 011 6824.966

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

DATI PERSONALI: nata a Torino, il 21/9/1964, residente in Torino, Strada del Lauro 39, coniugata, con tre figli.

 

STUDI: Maturità linguistica, conseguita nel 1983 con la votazione di 60/60. Laurea in Economia e Commercio, conseguita nel 1989 con la votazione di 110/110 lode e menzione.

 

ESPERIENZE DI LAVORO. 1988: Lavoro presso la segreteria tecnica dell’Associazione Technocity - per il Progresso Tecnologico dell’Area Torino Ivrea  Novara, con compiti di studio e redazione rapporti.

1989/1995: attività di ricerca presso il Ceris, in qualità di borsista. In tale periodo ha anche partecipato a vari progetti di ricerca internazionali, e a corsi di formazione su tecniche di ricerca ed econometriche.

Dal settembre 1995 lavora come ricercatore presso il Ceris, istituto del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

 

ATTIVITA’ DIDATTICA: Dal 1993 è cultore della materia di Economia e organizzazione aziendale, presso il politecnico di Torino, ed effettua attività di didattica (esercitazioni ed esami).

A partire dall’anno accademico 1999/2000 è professore a contratto per il corso di Economia presso il Politecnico di Torino.

Ha inoltre effettuato attività di docenza in numerosi corsi di formazione.

 

PRINCIPALI AREE DI RICERCA:

Valutazione di politiche industriali, per l’innovazione, territoriali e culturali. La valutazione dei sistemi formativi.

Regolamentazione del servizio elettrico: analisi dei mercati elettrici concorrenziali attraverso modelli di simulazione.

I sistemi produttivi locali, con particolare interesse per i distretti industriali e le aree sistema. La creazione e la diffusione dell’innovazione nei sistemi territoriali. Problematiche sociali dei sistemi locali. I progetti culturali come strumento per la promozione del territorio.

 

TITOLI: è Co-direttore dell’Osservatorio nazionale sui distretti tecnologici. E’ membro della Commissione innovazione della Compagnia delle Opere Piemonte.

Ha curato l’organizzazione della V riunione plenaria del Consorzio TEMPUS – INTERMEDE a Torino, la realizzazione del convegno “Electric Market performance under physical constraints” (organizzazione e comitato scientifico), ed è inserita nel comitato scientifico del convegno “Entreprenariat touristique, urbanité maitrisable et développement durable” tenutosi a Marrakech nel Marzo 2007. Ha fatto parte del consiglio scientifico del convegno “Educarsi per Educare”, Como, 9/11/2009.

E’ direttore della collana “Persona, formazione e lavoro” della Guerini Editore, e membro del comitato scientifico della serie di Working Paper del consorzio Intermede.

Da Aprile 2009 è membro del consiglio di Istituto del Ceris.

E’ Direttore scientifico del Rapporto sulla Sussidiarietà 2010 della Fondazione per la Sussidiarietà.

 

RESPONSABILITA’ DI COMMESSE, MODULI E PROGETTI DI RICERCA: E’ responsabile della commessa Ceris: “La formazione innovativa”

E’ responsabile dei moduli “Valutazione dei modelli formativi innovativi”, e “Metodologie e politiche pubbliche per la valorizzazione delle antiche specializzazioni dei territori”.

Dirige i seguenti progetti di ricerca Ceris (a committenza esterna): “Analisi delle opportunità tecnologiche e di sviluppo economico nel campo delle smart grid”, “Sviluppo di una piattaforma web per la valutazione del rating delle ONP nell'ambito del 3° settore”, “Valutazione del Programma di sviluppo rurale della Regione Piemonte 2007-2010”, “Progetto Rapporto sulla Sussidiarietà 2010 “.

 

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI:

Un’applicazione dell’analisi di cointegrazione alla serie degli ordini di macchine utensili, in “Bollettino Ceris”, n° 24, 1989.

Profilo del settore calzaturiero e L’internazionalizzazione del settore calzaturiero italiano, in “Struttura e competitività del settore calzaturiero in Italia”, a cura di A.M. Gaibisso, Franco Angeli, 1992.

Impatto economico delle innovazioni, in “Lo stato delle tecnologie in Italia”, Documenti Cnel, 1994.

Profilo introduttivo sul settore orafo in Italia e Effetti di variabili macroeconomiche sull’assetto del settore orafo, in “ L’industria orafa italiana: struttura e strategie di settore”, a cura di A.M. Gaibisso, Franco Angeli, 1995.

Vertical Economies in the Electric Utility Industry: Evidence from Italian Municipal Firms, coautore G. Fraquelli, in “Rivista Italiana di scienze sociali, n° 1 1995.

Sistema industriale e ambiente economico, coautori G. M. Gros-Pietro e D. Odifreddi, in "Lo sviluppo delle aree avanzate. Apertura e identità dei sistemi economici territoriali: Varese come caso nazionale", a cura di A. Bramanti e D. Odifreddi; 1995, Franco Angeli, Milano.

Determinants of Diversification Patterns, Evidence from EC Leading Firm Data, coautori A. Sembenelli e L. Rondi, in “Industrial Organisation in the European Union”a cura di S. Davies e B. Lyons, Oxford University Press., 1996.

Le politiche per l’innovazione in Francia, in “2° Rapporto Ceris-CNR sull stato della tecnologia in Italia”1997.

La creazione e la diffusione dell’innovazione nei distretti industriali, in “Innovazione, piccole imprese e distretti industriali”. 3° Rapporto CNEL/Ceris-CNR. Roma, 1997.

State Aids in Italy, in “State Aid Reductions and Convergence in the European Union”. Rapporto a circolazione limitata, preparato per la DGIV della Commissione Europea, 1998.

Il settore degli articoli per la scrittura: l’area di specializzazione di Settimo Torinese, in S. Rolfo (a cura di), Innovazione e piccole imprese in Piemonte, Franco angeli , 2000

Evolving Electricity Regulation in Italy, in “Global Utilities” Vol 1, may 2001.

Structure of the Supply Chains and the Diffusion of ICT in Industrial Districts, presentato alla DRUID Summer Conference on "Industrial Dynamics of the New and Old Economy - who is embracing whom?", Copenhagen/Elsinore 6-8 June 2002

La diffusione delle tecnologie a rete nel sistema di produttori di macchine utensili e sistemi di automazione di Torino, Amma Report, (April 2002)

L’innovazione nei distretti industriali e L’ingresso degli immigrati nel mercato del lavoro piemontese in “Le tendenze dell’economia piemontese”, rapporto per il gruppo Giovani imprenditori di Federpiemonte, presentato a Stresa il 04/06/2003

 Modèles de diffusion des technologies de l’information et de la communication dans les districts industriels : le role des entreprises guide, in “Perspectives en management stratégique”, tomo X, 2004

 I fabbisogni formativi dei soggetti deboli, Franco Angeli, Milano, 2005, co-editor G. Vitali

 Un quadro del patrimonio culturale lombardo e della sua gestione emergente dall’analisi del materiale documentario, primo rapporto della ricerca: “Offerta e fruizione di cultura in Lombardia: leve e fattori di sviluppo strategici” (cod. IReR 2004A018) Luglio 2004

Punti di forza e di debolezza del sistema culturale lombardo in una prospettiva di sviluppo, Secondo rapporto della ricerca: “Offerta e fruizione di cultura in Lombardia: leve e fattori di sviluppo strategici” (cod. IReR 2004A018) Novembre 2004 (curatore della ricerca e del rapporto Il problema dell’accessibilità in Lombardia come avvicinare il “non pubblico” ai servizi culturali, terzo rapporto della ricerca: “Offerta e fruizione di cultura in Lombardia: leve e fattori di sviluppo strategici” (cod. IReR 2004A018) Settembre 2005

Micro-economic Analysis of the Physical Constrained Electricity Markets di E. Bompard, E Ragazzi e Y. Ma. Presented at the“3rd NEXT-SigmaPhi International Conference” 13-18 August 2005; and published in "The European Physical Journal B - Condensed Matter". March 2006

Le patrimoine archéologique ancien pour le développement local Paper presented at the conference “Création d’entreprises et territoires” 3 e 4 dicembre 2006, Tamanrasset, Algeria

Il patrimonio teatrale antico per lo sviluppo locale in Quaderni Formez 56/2007

The impact of price responsiveness on Strategic Equilibrium in competitive Electricity Markets di E. Bompard, Yuchao Ma, Roberto Napoli, Graziano Abrate, Elena Ragazzi. Pubblicato in International Journal of Electrical Power & Energy System, Vol. 29, n. 5 June 2007

Network constraints impacts on market efficiency and market power in competitive electricity markets Presentato alla conferenza “Electricity market performance under physical constraints”, Moncalieri, settembre 2007, coautori Graziano Abrate e Ettore Bompard

Electricity market performance under physical constraints, Servizi a rete, n°6, novembre-dicembre 2007. Coautori Ettore Bompard e Graziano Abrate.

La dualité coopérative dans les districts industriels : une comparaison France – Italie, di Mendez A., Ragazzi E. Garnier J, « La transition des anciens tissus productifs aux nouveaux clusters. Provence-Alpes-Côte d'Azur, Piémont, Comunitat Valenciana », Harmattan, Paris. (2008).

Perché nessuno si perda. La Piazza dei Mestieri, un modello per contrastare la dispersione scolastica. Guerini Editore, Milano (2008).

Tra nuove povertà ed esclusione sociale:analisi dei fenomeni e suggerimenti di policy, rapporto di ricerca del progetto Sovvenzione Globale Lazio B1 “Piccoli sussidi”, curato congiuntamente a Simone Cerlini e Dario Odifreddi; autrice di alcune parti, presentato al convegno di chiusura del progettoa Roma, il 3 Ottobre 2008.

Culture et production pour le developpement durable ; une réflexion méthodologique sur les territoires d’ancienne spécialisation, coautori Sara Cibin e Sandra Poletto, paper presentato al convegno internazionale « Développement durable, responsabilité sociale des organisations et performances economiques: bilan, enjeux et perspective, Marrakech, 13 e 14 Novembre 2008.

La dispersione scolastica: situazione, sfide e indicazioni per la provincia di Catania, rapporto di ricerca del progetto OPERE SOCIALI Bisogno di educazione ed educazione del bisogno PIT 35: Catania città metropolitana POR Sicilia 2000-2006 Asse III – misura 3.21, curatore del rapporto e autore di alcune parti, Dicembre 2008.

Un modèle d’agence sociale pour une intervention socio-sanitaire coordonnée contre la pauvreté, paper presentato alla XIX. International RESER Conference: "Public and private services in the new global economy”, 24-26/09, Budapest (2009). Pubblicato come Ceris Working Paper 11/2009. Co-autore Cerlini S.

Metodologie di intervento nella formazione dei giovani, in Savorana A. (ed.) in “Il liceo del lavoro. Il caso Scuola Oliver Twist”, Guerini e Associati editore, Milano 2010.

Sussidiarietà e istruzione tecnico-professionale in Italia. Note metodologiche per la ricerca, di C. Lauro ed e. Ragazzi, in “Working Paper Ceris-CNR” 6/2010.

Indicatori e tecniche per la valutazione del potere di mercato nel settore elettrico, di G. Abrate, E. Bompard, E. Ragazzi., in “Economia dei servizi”, Anno V, n° 2, maggio-agosto 2010.

Identité, culture et art dans la transition des territoires d’ancienne industrialisation, di E. Ragazzi e S. Rolfo. Paper presentato alla conferenza congiunta dell’AISRE e dell’ASRdLF « Identité, qualité et compétitivité territoriale », Aosta, Settembre 2010.

Rapporto Sussidiarietà 2010. Sussidiarietà e istruzione e formazione professionale, a cura di Carlo Lauro ed Elena Ragazzi, Mondadori Università e Fondazione Università, Milano, 2011.