PNRR

Robotics and AI for Socio-economic Empowerment, Spoke 4,  tasks progetti 2 e 8

Acronimo

Raise

Anno di inizio

2023 In corso

Responsabile scientifico

Vitali Giampaolo

Capofila

UNIGE-IIT

Committente

 RAISE-PNRR

Abstract

All’interno del progetto PNRR-PE4-MICS Made in Italy Circolare e Sostenibile il gruppo di lavoro IRCRES partecipa allo spoke 4 (Porti intelligenti e sostenibili) e svolge alcuni compiti nell’ambito del progetto 2 (coordinato da IIT) e del progetto 8 (coordinato da IIT). L’IRCRES studia la diffusione e l’implementazione delle tecnologie verdi nelle imprese portuali, negli enti, nelle amministrazioni locali, nonché nei collegamenti città-porto. L’ipotesi di base è che esistano “condizioni abilitanti” – quali la formazione professionale, l’organizzazione del lavoro, il dialogo pubblico-privato, le risorse finanziarie – che consentono la diffusione delle nuove tecnologie green sviluppate dai partner del progetto RAISE nelle piccole imprese, negli operatori/autorità portuali, nelle amministrazioni locali, nella società della città-porto.

Il contributo dell’Ircres si concentra su un paio di nuove tecnologie ad alto TRL o con impatto sociale del progetto n.2 (relativo al turismo e alle attività ricreative) e del progetto n.8 (relativo alle tecnologie green) al fine di facilitarne la diffusione e attuazione attraverso proposte politiche specifiche.

L’IRCrES si occupa della raccolta di dati e informazioni circa caratteristiche e finalità delle nuove tecnologie che il progetto 2 e il progetto 8 studieranno.

Nell’ambito del progetto 2, IRCRES si concentra sulle seguenti tecnologie:
– Robot sociali per i visitatori del Museo Galata;
– Robot sociali per i turisti in arrivo/partenza dai terminal crociere, in collaborazione con MSC e Costa Crociere;
– Robot sociali per i turisti che si imbarcano sui traghetti del Mediterraneo;
– Tecnologie indossabili per skipper e marinai di imbarcazioni da diporto per aumentare i sistemi di sicurezza, in collaborazione con Guardia Costiera.

L’Ircres integrerà i propri progetti di ricerca con il DIEC (Unige) e il gruppo di ricerca del prof. Alessio Tei, nell’ambito del task 2.5 Studi socioeconomici sulle soluzioni digitali per i porti e le marine.

Nell’ambito del Progetto 8 IRCRES analizza una delle tecnologie studiate nei vari tasks del progetto, quali:
8.1.1 AI-Monitoring of marine mega-fauna in the port environment using autonomous and intelligent devices for image acquisition and processing (CNR-ISMAR)
8.1.2Development of a monitoring and forecasting system for port area emissions (FINCANTIERI)
8.1.4 Integrated diagnostic for electrical insulating systems based on AI technologies (UNIGE-DITEN)
8.2.1 Automated underwater inspection of fouling on ship hull
(CNR-IAS)
8.2.3 Development of Robotics and Autonomous Systems and process for the management of effective hull in-water cleaning and related chemical and biological pollution (CNR-IAS)
8.2.2 AI-tools to evaluate energy consumption and emissions in port areas released by or related to ships, heavy duty vehicles, service vehicles referring to different time periods (UNIGE-DIME)
8.2.4 Design, development and validation of methods and tools for distributed resources coordination to optimize renewable energy use at local level (ENEA-TERIN)
8.2.5 Renaturing the La Spezia port through circular and regenerative nature-based solutions (ENEA-SSPT)

Maggiori informazioni

Partecipanti: Monica Cariola e Elena Pagliarino